Pagine

mercoledì 23 marzo 2011

Donne e muay thai e varie

Sawadeee

le ragazze del "Faelli team" parlano di muay thai.


Terry



Come uno specchio riflette un' immagine, la thai boxe ti raffronta con te stesso ,dandoti la possibilità di raggiungere il tuo io più recondito e a cogliere le sfaccettature della tua personalità, portandoti a sviluppare lati del tuo carattere che non avresti mai potuto pensare di avere...sin da subito ci si incammina verso schemi mentali che non avresti mai pensato di adottare....e come se corpo e mente viaggiassero verso un unico senso, alla stessa velocità, facendo sembrare tutto normale. La thai boxe è uno stile di vita!Un modo per trovare delle risposte alle proprie domande, raggiungendo la consapevolezza delle cose, ma soprattutto un proprio equilibrio.


Elisa & Alessandra






Amiche fin dalla nascita non abbiamo mai intrapreso lo stesso percorso di vita, fino a che università e sport non ci hanno riunito.

Ci siamo avvicinate alla Muay Thai un pò per caso.

A dirla tutta volevamo praticare Boxe (mai visto MILLION DOLLAR BABY?!?!?),ma per "una serie di FORTUNATI eventi" siamo inciampate nella Thai.

Non sapevamo effettivamente a cosa saremmo andate incontro, desideravamo uno sport per sfogarci e tenerci in forma e quale meglio di un'arte marziale?!

Inizialmente titubanti, perché sole ragazze e per pregiudizi che vedono la thai come uno sport violento, con un pò di coraggio abbiamo intrapreso questa strada insieme.

Sono passati 4 mesi e ancora non possiamo dire tanto, anche perché non volendo praticare, per ora, agonismo non siamo nelle condizioni di poter dire di aver "gustato" a pieno quest'arte.

Però possiamo dire che ci stiamo appassionando sempre di più a tal punto da non vedere l'ora di allenarci e dire soprattutto che stiamo prendendo coscienza del fatto che siamo più sicure di noi stesse.

Il merito va soprattutto a Gianpaolo Faelli, che ci trasmette passione e nel contempo ci fa apprezzare il rigore e il rispetto.

Annarita




Thai Boxe = FORZA, DETERMINAZIONE e…..TANTO CORAGGIO!
Significa anche concentrazione, sacrificio e disciplina ma anche un ottimo allenamento per corpo e mente.
Secondo me la Thai Boxe ti aiuta ad affrontare la vita di tutti i giorni. Ogni colpo ha il suo perché, e per eseguirlo con precisione ci vuole pazienza…così è la vita no? Lo so, sembra strano ma è così. Bisognerebbe provare per credere.

Dopo 9 mesi di allenamento…che dire….
Sono ancora qui e non ho ancora mollato!
La Muay Thai è dura e lo è sempre di più giorno per giorno, l’allenamento non è mai abbastanza, ci sono mille cose da ricordare, pochi secondi per agire. Ci sono dei giorni che ti sembra tutto impossibile e hai voglia di smettere tutto. Ma non bisogna arrendersi al primo ostacolo…proprio adesso che si incomincia…lo Sparring!!
La prima volta che ho indossato caschetto e paradenti ho pensato di essere in un altro mondo, “dove sono, non respiro, non ci vedo”….dopo la lezione volevo piangere…sembrava che tutta la tecnica studiata fino a quel giorno fosse cancellata dalla mia mente.
Se pensavate che una donna si sarebbe arresa…vi sbagliavate..io non mi arrendo! Vado avanti anche perché la strada è ancora veramente lunga…..
La Thai Boxe mi piace, anzi, peccato che non l’ho scoperta prima.


Vorresti combattere?
Proverei…….adesso però solo il pensiero mi fa tremare…non mi sento pronta.
Fin da piccola sono sempre stata un po’ insicura anche se le cose le sapevo fare, prima di fare un passo dovevo essere sicura che il terreno fosse solido….dovevo essere sicura al 100%!
Se ero sicura, allora avevo piena fiducia in me stessa, altrimenti no!
Anche adesso ho sempre paura di sbagliare, anche se è normale fare errori.
Forse il combattimento mi aiuterà a superare l’insicurezza e la paura……sarà una sfida con me stessa.


Allenamento invernale in cittadella…
Non mi ero mai allenata all’aperto prima di iniziare la Thai con il Faelli team….devo dire che è “alternativo”. Mi sono resa conto che non è la palestra che fa l’allenamento….anzi….
A me piace l’inverno, quindi per me è più tragico fare allenamento con 40 gradi.
Allenarsi con 1 grado e correre in cittadella quando nevica non è poi così tragico!
A parte piccioni, intonaco che cade e cani che ti vogliono azzannare…..si resiste dai.
La Cittadella ti da anche soddisfazioni…ogni tanto c’è qualche piccolo spettatore incuriosito e persone che si fermano a guardare….alla fine ci si diverte!


-----------------------------------------------

-----------------------------------------------









Classifica "PODIUM LEAGUE"



Seniores.

1) Thomas Cocconcelli 43 punti
2) Nicola Guareschi 38 punti
3) Paolo Cannizzaro 36 punti
4) Rocco Battilocchi 31 punti
5) Giovanni Marchesini 17 punti
6) Miller 16 punti
7) Marco Donadelli 11 punti
8) Andrea Rolè 8 punti
9) Matteo amati 2 punti


juniores

1) Federico.G 30 punti( passa automaticamente nella categoria Seniores)
2) Andrea .d 14 punti
3) Corrado 7 punti
4) Giulio.S 9 punti
5) Massimiliano 4 punti
6) Emanuele -Paolo 2 punti



Prossimi appuntamenti:
16 Aprile Podium League,30 Aprile a Merano gara esterna.
Poi vi annuncio che dal 1 Giugno al 15 Luglio 2011 si terra' nel Parco Cittadella il 2 Muay thai Camp(kay muay)



Choke dee

domenica 13 marzo 2011

chotto matte kudasai

Ciao, i video del "Podium League"li carichero' domani!

beh..ovviamente faccio i complimenti a tutti!! noto con piacere che il livello si sta alzando notevolmente!!

Bravi.

Intanto gustatevi i match di Oktagon..con il bellissimo match tra Giorgio Petrosyan vs Cosmo.

Oktagon

jannneeee

giovedì 3 marzo 2011

""NAK SU""


Ciao a tutti , ci avviciniamo alla 5 fase del del "Podium league event""NAK SU"

Per tutti i partecipanti del torneo:

Sabato 12 Marzo alle ore 11.
Tutti gli atleti sono pregati di presentare la visita medica agonistica.
olio canforato per massaggio (no olio thai)(farmacia)
vasellina bianca filante(farmacia)
fasce,nastro per fissare le protezioni.e naturalmente casco integrale,parastinchi,guanti,conchiglia. e PARAGOMITI!!!!!!(un piccolo asciugamano)una tuta per coprirsi prima del match.
regolamento:
torneo a eliminazione diretta,la distanza degli incontri per i Seniores sarà sui 3 round da 2 minuti.
non esiste incontro pari,percio' vale la regola dell'extra round.

Invece per il torneo juniores la distanza sara' sui 2 Round da 1 minuto e 30 secondi vale sempre la regola dell'extra round.La finale sara' sui 3 round da 1 minuto e 30 secondi.

punteggio:Il torneo è con le regole di thailight,percio' il contatto deve essere assolutamente leggero.SOPRATTUTTO PER LE GOMITATE!!!!!! PENA squalifica immediata.
Il punteggio massimo viene dato a chi fa delle combinazioni,di pugno calcio o ginocchio gomito .Quindi viene premiato chi riesce ad esprimere una buona tecnica di muaythai.

Anche in questo torneo oltre ad essere premiati i primi 3 classificati.
Verra' assegnato al miglior combattente del torneo,un trofeo chiamato "best fighter".
I candidati per questo trofeo saranno dal 4 posto in poi.Esclusi i primi classificati.

Bene,intanto gia' vi informo che la prossima gara esterna sara' il 19 Marzo e poi ci sara' un altro appuntamento con il Podium league il 23 Aprile 2011.

CHOKE DEE
ganbatte